Due leggende

DUE LEGGENDE

Le immagini qui sopra – sì, sono di Elvis Presley e Sophia Loren – c’entrano forse poco con il design di per sé, hanno piuttosto a che fare con una sorta di notorietà che non esiste più. E comunque, questo è uno di quei casi dove il contenuto visivo vale certamente più di ogni possibile testo d’accompagno.

Le foto sono state scattate nel febbraio del 1958 negli studi della Paramount a Hollywood, dove Presley era impegnato con le riprese del film La via del male (King Creole nella versione originale Usa) in un ruolo che doveva inizialmente essere dell’attore James Dean, improvvisamente scomparso a causa di un incidente stradale.

Secondo l’improbabile versione del fotografo, Bob Willoughby, l’incontro tra il “Re del Rock” e quella che gli americani giudicavano all’epoca “The most beautiful woman in the world” sarebbe stato del tutto casuale. La Loren, in visita alla Paramount e già una diva cinematografica di prima grandezza, era andata alla mensa e, vedendo Presley, avrebbe deciso di fare la sua conoscenza, buttandosi addosso al cantante allora 23enne, qui forse leggermente iimbarazzato.

Il fotografo era nominalmente un freelance, ma collaborava regolarmente con le grandi case di produzione ed è ragionevole dubitare della totale “spontaneità” dell’occasione. Comunque sia, i due sembrano divertirsi e che le immagini siano “di fortuna” o meno è ormai poco importante. Viste oggi, costituiscono anche una sorta di prova che di “star” non se ne fanno più di questo calibro. Oggi cantanti e attrici sono perlopiù comete che si consumano in un paio di stagioni. Presley è morto nel 1977, la Loren ha ormai 87 anni. Sono entrambi leggende, forse per sempre.

James Hansen