Perché si lancia la monetina nella Fontana di Trevi?

I leaders mondiali presenti a Roma per il Summit G20 del clima lanciano la tradizionale monetina di 1 Euro nella Fontana di Trevi
I leaders mondiali presenti a Roma per il Summit G20 del clima lanciano la tradizionale monetina di 1 Euro nella Fontana di Trevi. (Photo by Andreas SOLARO / AFP)

Ogni turista che approda nella città eterna ha nella sua lista delle cose da fare e da vedere a Roma la visita alla celebre Fontana di Trevi e il lancio della monetina nella vasca, dando le spalle al monumento. Alcune fonti concordano sul fatto che a dare il via a questo gesto divenuto poi una tradizione fu il noto archeologo tedesco dell’Ottocento, Wolfgang Helbig, che nel lasciare Roma dopo un lungo soggiorno decise di lanciare una vecchia monetina nella vasca della Fontana di Trevi come buon auspicio per far presto ritorno nella città dei Papi.

La monetina da 1 euro lanciata dai leader del G20 nella Fontana di Trevi è stata coniata appositamente per il G20 con inciso l’Uomo vitruviano, simbolo del Vertice. Tanti i curiosi affacciati dalle terrazze e dalle finestre dei palazzi che circondano il monumento. Rilassata l’atmosfera tra i leader che si sono scambiati sorrisi e chiacchiere. Dopo il lancio della monetina, la cancelliera tedesca Angela Merkel, sorridendo, si è sciacquata le mani nella Fontana.