Brasile: baci tra alunni in cambio punti, docente licenziato

Un bacio con la mascherina protettiva.
Un bacio con la mascherina protettiva. Madrid, Spagna, 17 Maggio, 2020. Photo by Almagro/ABACAPRESS.COM (Almagro/ABACA / IPA/Fotogramma, Madrid - 2020-05-17)

RIO DE JANEIRO. – In Brasile, un professore del collegio statale Heitor Villa Lobos, nel distretto di Cabula, a Salvador de Bahia, è stato rimosso dalle funzioni dopo aver incoraggiato gli alunni a baciarsi in cambio di punti nel curriculum scolastico.

L’episodio – secondo i media locali – sarebbe avvenuto l’11 novembre, quando l’insegnante di Lettere avrebbe chiesto in classe ad alcuni adolescenti della scuola media di scambiare effusioni tra di loro, anche tra alunni dello stesso sesso.

I fatti sarebbero stati filmati con i cellulari, poi confiscati dalla preside, che avrebbe anche cancellato i video.

Le mamme di due studenti coinvolti hanno sporto denuncia contro l’insegnante presso la Polizia specializzata per la repressione dei reati contro l’infanzia e l’adolescenza (Dercca).

Il consiglio scolastico ha intanto rilasciato una nota, firmata dalla preside, Jeana Lemos de Oliveira. Nella dichiarazione, la preside afferma di aver “ripudiato l’atto e agito immediatamente”, e che, dopo aver incontrato gli studenti in presenza dei loro genitori, ha inviato un verbale della riunione alla segreteria comunale per l’Istruzione, chiedendo l’immediato allontanamento del docente e l’adozione di opportuni provvedimenti.