Corea Nord: Cina blocca spinta Usa per nuove sanzioni Onu

NEW YORK – La Cina ha bloccato la richiesta Usa di adottare sanzioni Onu contro cinque individui nordcoreani dopo gli ultimi test missilistici di Pyongyang. Lo rivelano fonti diplomatiche del Palazzo di Vetro.

I membri del Consiglio di Sicurezza avevano tempo fino alle 15 di oggi pomeriggio ora New York per decidere sulla richiesta americana. Lo stop della Cina è arrivato due ore prima di una nuova riunione a porte chiuse del Consiglio sulla Corea del Nord, voluta da Washington. (ANSA).