La Procura chiede otto anni di carcere per Shakira per frode fiscale (audio notizia)

La cantante colombiana Shakira .
La cantante colombiana Shakira . ANSA/EPA/LAURENT GILLIERON

 

La Procura di Barcellona chiede otto anni e due mesi di reclusione e una multa di 23,8 milioni di euro per la cantante Shakira, accusata di sei reati contro l’erario pubblico per aver frodato 14,5 milioni di euro tra il 2012 e il 2014, simulando di averli guadagnati quando non era residente in Spagna.

Il ministero pubblico ha presentato l’incriminazione davanti al tribunale investigativo dopo che l’artista colombiana aveva rifiutato mercoledì scorso l’ultima offerta della Procura per raggiungere un accordo che abbasserebbe le pene ed eviterebbe il processo.