RK6: Diseño italiano y alta tecnología

Pubblicato il 12 agosto 2013 da redazione

CARACAS- Empire Keeway la ensambladora, presentó el pasado 06 de agosto en la ciudad de Caracas, su innovador modelo RK6 de alta cilindrada. Con un diseño italiano y de alta tecnología, este modelo llega al mercado para satisfacer las necesidades de los usuarios.

La RK6 presenta un atractivo diseño deportivo, bordes filosos, contundentes y dinámicos, que apuntan perfectamente al diseño italiano que además viene presentada en tres colores: blanco, gris y naranja. Posee un motor de 600cc con cuatro cilindros en línea, potencia de 82 HP a 11.500 r/min, frenos de disco en ambas ruedas,  doble tubo de escape bajo el asiento, mono shock, inyección electrónica, chasis tubular, panel de instrumentos, sistema de enfriamiento por agua y suspensión delantera inversa.

En una primera etapa de lanzamiento, la RK6 estará disponible en el mercado para finales de agosto, y se comercializará solo en los concesionarios de Caracas (Leader Motorcycle ubicada en Quinta Crespo, Moto Transformer en la Yaguara y Representaciones M.R.G ubicado en Chacaíto);  en Valencia (Motores Olimpo);  Maracaibo (Corporación Merhi) y en Barcelona (Moto Empire Barcelona).

Según Luis Gutiérrez, director comercial, Empire Keeway sigue apostando por seguir siendo una empresa innovadora y líder en el mercado nacional de motocicletas al presentar este lanzamiento –en paralelo con otros países de Latinoamérica- de una moto con tecnología de punta y diseño de vanguardia.

El precio de la RK6 oscilará los 142 millones de bolívares.

“La RK6 es una moto dirigida a personas con edades comprendidas entre 30 y 40 años, con experiencia en el manejo de motos. Es para aquellos que posiblemente han tenido motos de alta cilindrada en otras oportunidades, pero nunca algo tan espectacular como nuestra RK6. Sencillamente es lo que estaban esperando”, comenta María Hernández, gerente de asuntos corporativos y nuevos negocios de Empire Keeway.

Dal 1° Luglio 2012 solo online in PDF
Pag 1

Quotidiano del 3 Maggio

Guarda il PDF

Ultima ora

20:08Leicester: Spalletti esalta Ranieri ‘You are the best’

(ANSA) - ROMA, 03 MAG - "Complimenti Claudio! Non ricordo un'altra impresa come la tua. You are the best". Così Luciano Spalletti saluta via twitter dall'account della Roma la storica vittoria di Ranieri e del suo Leicester in Premier League. Il tecnico testaccino nel settembre 2009 prese il posto proprio di Spalletti sulla panchina giallorossa sfiorando poi la vittoria dello scudetto.

19:56A vela per trovare la rotta giusta,giovani detenuti a regata

(ANSA) - NAPOLI, 3 MAG - In barca per trovare la rotta giusta: sei ragazzi scelti dalla giustizia minorile, sei mesi per imparare la vela su una barca bi-campione del mondo e il sogno di partecipare alla Tre Golfi, una delle regate più importanti d'Italia. É il progetto Jonathan-Vela, nato dalla collaborazione tra Whirlpool Corporation e l'Associazione Jonathan Onlus, che porterà il 13 maggio tre di quei sei ragazzi a far parte dell'equipaggio che a bordo di "Scugnizza" tenterà di vincere a Napoli la regata dei Tre Golfi. Il progetto, nato nel 2009, è una ambiziosa idea educativa, che offre la possibilità di costruirsi un'identità adulta intorno a tre parole chiave: disciplina, rispetto delle regole e rispetto dell'altro. Protagonisti minorenni sottoposti a misura cautelare con alle spalle storie di disagio, abbandono e violenza, sia subita che perpetrata. "Whirlpool - dice Pierre Yves Ley, responsabile delle relazioni pubbliche Whirlpool Emea - è impegnata nel promuovere un modello di impegno sociale e sviluppo sostenibile''.

19:55Calcio: Torino, Immobile, rientro ancora incerto

(ANSA) - TORINO, 3 MAG - Ancora rinviato il rientro in gruppo di Ciro Immobile. L'attaccante granata, reduce dalla lesione muscolare riportata nel derby con la Juve del 20 marzo scorso, anche oggi alla 'Sisport' ha proseguito nel programma di lavoro differenziato, al pari di Obi.

19:51Banche: Alfano, in ogni prefettura Comitato anti-truffe

(ANSA) - ROMA, 3 MAG - In ogni prefettura italiana sarà costituito un Comitato con Abi e forze dell'ordine per prevenire le truffe finanziarie, specie quelle ai danni di anziani ed inesperti. E' l'obiettivo del protocollo d'intesa siglato oggi al Viminale dal ministro dell'Interno, Angelino Alfano e dal presidente dell'Abi, Antonio Patuelli. "Ci rivolgiamo in particolare - ha detto Alfano - ai soggetti non giovani ed alle persone con bassa educazione finanziaria, sia detto senza offesa perchè è normale che non tutti gli italiani siano ferrati in materia. Si tratta - ha sottolineato - di una risposta di prevenzione ed invitiamo tutti i cittadini che abbiano dubbi sul loro rapporto con la banca ad aprire la porta della prefettura, dove sarà istituito Comitato con il compito di predisporre azioni mirate sul territorio per il contrasto a questo tipo di truffe". Il Comitato sarà presieduto dal prefetto e formato da rappresentanti di Abi e forze dell'ordine, con la possibilità che possano partecipare anche associazioni dei consumatori.

19:50Agente immobiliare ucciso:presunto omicida,non sono stato io

(ANSA) - BARI, 3 MAG - "Non ho ucciso il signor Sciannimanico e non avevo nessun motivo per farlo". Il pregiudicato barese Luigi Di Gioia, ritenuto dalla Procura di Bari l'esecutore materiale dell'omicidio di Giuseppe Sciannimanico, l'agente immobiliare ammazzato a Japigia il 26 ottobre 2015, ha negato di essere l'assassino, ma ha ammesso di essere stato lui a fissare l'appuntamento con la vittima nel giorno e nell'ora dell'omicidio. Di Gioia ne parla in una memoria depositata nell'incidente probatorio sulla perizia psichiatrica nei confronti di Roberto Perilli, il collega di Sciannimanico accusato di essere il mandante del delitto (entrambi sono in carcere). Fu Perilli, dice Di Gioia, a chiedergli di fissare un appuntamento con Sciannimanico, fornendogli una scheda telefonica e dicendogli di telefonare all'agenzia immobiliare dove la vittima lavorava spacciandosi per tale signor Lorusso. In cambio, dice di aver avuto da Perilli 300 euro.

19:44Germania: raffiche vento, è panico a Berlino su mongolfiera

(ANSA) - BERLINO, 03 MAG - Momenti di panico a Berlino per alcuni turisti a bordo della mongolfiera ancorata nei pressi del Checkpoint Charlie, l'ex passaggio di frontiera simbolo della guerra fredda. Improvvise raffiche di vento hanno sballottato su e giù il pallone aerostatico che, pur restando legato a terra da robuste funi, si è più volte pericolosamente avvicinato a una casa, ha raccontato un portavoce della polizia. Nella cabina scoperta c'erano al momento 20 turisti, fra cui alcuni studenti di una scuola norvegese. Ci sono voluti diversi, interminabili minuti per riportare la mongolfiera a terra, mentre secondo testimoni oculari gli occupanti urlavano terrorizzati. Sono intervenuti anche poliziotti e vigili del fuoco per mettere in sicurezza il pallone e soccorrere i malcapitati turisti. Non sono segnalati feriti. La mongolfiera è da anni una delle attrazioni cittadine. È sempre ancorata al terreno e si alza fino a 150 metri d'altezza.

19:19Giovane si uccide dopo avere ferito coetaneo a coltellate

(ANSA) - RENDE (COSENZA), 3 MAG - Un giovane, Marco Santoro, di 20 anni, studente universitario, si é ucciso lanciandosi dal balcone della casa in cui viveva a Rende dopo avere ferito a coltellate un coetaneo. Il giovane morto ed il ferito vivevano nella stessa casa nei pressi dell'Università della Calabria alla quale erano entrambi iscritti. Sull'episodio indagano i carabinieri della Compagnia di Rende. Il ferimento é accaduto al culmine di una lite scoppiata tra i due giovani per cause in corso d'accertamento. Il feritore si é suicidato dopo che la persona che aveva ferito si é allontanata in cerca d'aiuto. Rimasto solo in casa, Santoro si é lanciato dal balcone di casa ed é morto all'istante. Sul posto si sono recati anche il 118 ed i vigili del fuoco. (ANSA).